la Fedeltà ai Partiti o la Fiducia degli Elettori ?

VistLa Lega attacca: «Il Comune è privo d’una maggioranza»o l’articolo del 26 Giugno pubblicato sul Messaggero Veneto è evidente di come sia già iniziata la campagna elettorale.  E’ Legittimo, anche se mancano 12 mesi.
Nel ricordare che l’attuale maggioranza consiliare abbia, in questi 4 anni, sempre votato compatta e che i provvedimenti approvati hanno avuto sempre almeno due voti di scarto (anche in caso di assenze), mi interessa soltanto portare una mia opinione in merito: i consiglieri eletti dovrebbero rispettare in primo luogo la volontà dei loro elettori e portare avanti il programma e le proposte su cui si sono impegnati a favore del nostro Comune, che siedano in Maggioranza o in Minoranza, ed è su questo che alla scadenza del mandato i loro elettori li misureranno. Le recenti elezioni politiche e amministrative hanno dimostrato come non sempre la “fedeltà” ai partiti politici sia vista come un valore assoluto ma gli elettori preferiscano di gran lunga il concetto di “fiducia” che i singoli canditati ispirano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...