Gli studenti del Percoto agli scavi di Murùs

Vi riporto il bellissimo articolo di Laura Stornello su Messaggero Veneto di ieri.

Essere i primi a toccare con mano reperti romani rimasti sepolti e dimenticati per oltre duemila anni. Riportare alla luce frammenti di storia e di storie sconosciute. È questo ciò che rende un’occasione per fare volontariato un’esperienza unica e indimenticabile. Dall’estate 2011 la Società Friulana di Archeologia porta avanti una campagna di scavi archeologici a Moruzzo che ha permesso di scoprire un’antica fattoria romana risalente al primo secolo avanti Cristo. Si tratta di un’occasione aperta a tutti, dagli studenti (quelli universitari sono sempre più numerosi, come osserva il presidente della Sfa Gian Andrea Cescutti) ai pensionati, uniti da una passione comune: la storia e l’archeologia. Scoperto casualmente dopo aver notato la regolarità di alcuni lastrici di pietra durante una passeggiata, gli archeologi si sono muniti di scopettino, cazzuola, secchio e, per i più navigati, di metal detector e anno dopo anno con cura e passione hanno ampliato questo sito archeologico, fino all’importante scoperta effettuata questa estate. «Oltre a diversi ritrovamenti di varia importanza – quali chiodi, una perlina di una collana, il fondo di un’anfora, il peso di una bilancia, scheletri di bovini e di una donna – commenta l’archeologo Massimo Lavarone – è stata infatti rinvenuta un’etichetta in piombo che riporta la scritta “Commodo et Ceriali co(n)s(ulibus) vitis set(I)na”. Tali incisioni riconducono al 106 dopo Cristo, anno in cui erano in carica i due consoli, quando furono acquistate le barbatelle del Vinum Setinum, una qualità di vino molto pregiata già dai tempi di Augusto».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...