Irpef e Moruzzo – Le mezze verità

Oggi ho letto un articolo su Messaggero Veneto su cui ho deciso di dire la mia, anche perchè non sempre un articolo del genere mette in luce le ragioni, le scelte e sopratutto i numeri reali per tre motivi abbastanza lampanti:

Il primo. E’ molto facile affermare che a Moruzzo la media delle addizionali irpef pagare è molto alta: il motivo è semplice è il comune in regione con il più alto reddito  e quindi a parità di percentuale di addizionale in valore assoluto qui è  più alta che altrove.

Il secondo. Una ricchezza più alta di altri comuni  (la ricchezza di per se non è un demerito, anzi) non è sinonimo di benessere diffuso,  ma  semplicemente  indica la presenza più alta che altrove di persone con un raddito alto, su una popolazione complessiva molto contenuta.

Il terzo. Se si vuole essere una Comunità prima che un Comune, le cose vanno fatte tutti insieme e nel farle chi ha di più deve dare di più (cit R. Benigni), è giusto quindi che nel percorso di crescita della collettività si contribuisca in ragione delle proprie possibilità economiche. E questo è uno dei motivi per cui si è scelto di tenere basse il più possibile imu e tares che sono tasse che colpiscono indistintamente dalla capacità di produrre reddito e lavorare unicamente sull’ addizionale irpef, garantendo così nell’anno un raddoppio delle detrazioni sulla carta famiglia, ad esempio. Ecco perchè l’addizionale irpef non andrebbe mai guardata da sola, ma nell’insieme delle altre tasse locali.

Mi sono permesso di fare una ricerca online e andare a verificare effettivamente quali sono le addzionali applicate nei vari comuni della provincia. Pubblico qui i dati dei comuni che ho trovato, potrebbe essermi scappato qualche errore non voluto. In questo caso segnalatemele che sistemo.

2014-05-07 16_04_06-Modifica articolo ‹ [iRRigolare] — WordPressCome si vede ci sono comuni che applicano addizionali più basse, altri più alte. Ci sono alcuni comuni che applicano addizionali progessive e altri ne applicano di fisse. Ce ne sono altri per la verità che non le applicano.

Ho fatto una simulazione, al lordo delle detrazioni, su cosa succede nei vari comuni per chi ha :10.000 euro di reddito, 20.000, 30.000  e così via :

2014-05-07 16_04_31-Modifica articolo ‹ [iRRigolare] — WordPress2Le letture che si possono dare a questa simuazione sono delle più molteplici. Ma le lascio a voi che leggete.
La lettura che interessa a me è che probabilmente Moruzzo non è tra i più cari, anzi.  Una lettura che dall’articolo qui sotto non emerge, secondo me.

irpef,moruzzo,comeglians

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...