CIE: Un viaggio senza ritorno

 

Il cambio di rotta sul CIE di Gradisca di messer Alfano è imbarazzante. Ne avevamo parlato qualche tempo fa in occasione della visita di Giuseppe Civati in regione  . E’ vero, è l’altra faccia dell’ emergenza immigrazione un emergenza aperta ormai da più di un decennio che forse sarebbe il caso di iniziare a chiamarla col suo vero nome: flusso migratorio, ed iniziare a considerarlo come tale.

Certe volte la parola Emergenza è un lenitivo, a renderci complici di cattiverie inenarrabili come ricorda dentidiferro.

E per fortuna che ci avevano spiegato che l’ immigrazione clandestina non era più un reato, e che potevamo stare tranquilli. Tranquilli al punto tale che tra un CIE ed un Carcere non capiamo più la differenza.2014-07-01 00_17_44-Viaggio dentro il Cie, il mostro che non chiude - Cronaca - Il Piccolo2014-07-01 00_24_42-Viaggio dentro il Cie, il mostro che non chiude - Cronaca - Il Piccolo2014-07-01 00_16_52-Alfano_ «Chiuderemo il Cie di Gradisca» - Cronaca - Il Piccolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...