ViviMoruzzo.it arriva a 500mila e lancia la raccolta delle foto più belle

Moruzzo (UD) – Nei giorni scorsi il portale ViviMoruzzo.it ha raggiunto l’importante traguardo dei 500 mila visitatori, un bellissimo risultato per il sito lanciato 5 anni fa dall’ Amministrazione comunale di Moruzzo e coordinatovivimoruzzo dal Comitato di Gestione del sito, composto dai rappresentanti delle 9 associazioni che partecipano al progetto.
Il portale è nato dall’idea di dare uno spazio alle associazioni per condividere con tutto il paese gli eventi organizzati sul territorio. Il sito in questi 5 anni è cresciuto molto contando di media circa 300 visite al giorno fino a 500 mila visite, traguardo raggiunto martedi scorso.
Ma ViviMoruzzo.it è anche storia, tradizioni e natura: grazie al minuzioso lavoro di ricerca del Comitato per la salvaguardia dell’ambiente, tutti i cittadini possono accedere alle informazioni storiche e culturali del nostro paese.
Riceviamo numerose visite anche da tutto il mondo, gli ex abitanti di Moruzzo e le famiglie degli emigrati spesso passano a curiosare e lasciano anche un saluto.
Dato il successo di questo progetto, in questi mesi verrà pensata una nuova grafica accattivante, moderna e pulita e il sito verrà reso accessibile anche da mobile (tablet e smartphone). In questo nuovo sito vogliamo raccontare Moruzzo attraverso le fotografie per poter mostrare a tutti la bellezza del nostro paese. Ed è per questo che chiediamo la partecipazione e la collaborazione di tutti nella raccolta delle foto più belle scattate a Moruzzo.
Inviatecele via mail a comitato.gestione(_)vivimoruzzo.it oppure condividetele sulla bacheca della nostra pagina Facebook.
Continueremo con entusiasmo ad aggiornare il sito per far conoscere ai visitatori quello che accade nella nostra piccola ma sempre attiva comunità.
Vivimoruzzo.it è un sito che si autofinanzia, anche sfruttando il supporto di alcuni sponsor che in cambio di un piccolo banner finanziano la nostra attività: un opportunità per chi ha un azienda di sostenere l’attività delle associazioni e al contempo di fari conoscere su un sito molto visitato!

(a fianco l’articolo apparso su Messaggero Veneto il 14 Novembre 2015)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...